cs go skins website



Most Popular

cheap nba 2k16 vc of the solely instances ever where
Greetings might be well mannered phrases, can be spoken with kiss and expressions, might be introduced in a shocking way ... ...






Cancro, quindici segnali che non devi mai ignorare

Rated: , 0 Comments
Total hits: 52
Posted on: 05/16/16
Gli uomini, in paryicolar modo, si tengono alla larga dal medico. Pensano così di esorcizzare le malattie, ma così facendo ignorano troppo spesso problemi di salute che possono rivelarsi gravi. Ci sono quindici sintomi che non dovrebbero essere mai sottovalutati perché potrebbero indicare la presenza di un tumore. "Prima si indentifica un cancro - fa notare l'esperto - maggiori saranno le probabilità di guarire".Il cancro al seno non colpisce solo le donne. "Se viene notato un nodulo nella zona del seno - spiega l'esperto - è buopna abitudine andare dal medico per farlo controllare il prima possibile". Va tenuto d'occhio soprattutto se si notano increspature della pelle, retrazione del capezzolo, arrossamenti o ridimensionamento. In caso di secrezioni, poi, è bene fissare immediatamente una visita di controlloil cancro più comune tra gli uomini tra i 20 e 40 anni è quello che colpisce i testicoli. "È necessasrio controllare regolarmente i testicoli e la loro sensibilità, i cambiamenti, come la crescita o il ritiro - suggerisce l'esperto - un po' di attenzione potrebbe salvarvi la vita". Gonfiori, noduli o sensazioni di pesantezza nello scroto sono campanelli d'allarme che dovrebbero spingere l'uomo a consultare un oncologoun nodulo o un gonfiore nella zona del collo o delle ascelle potrebbero indicare che i linfonodi stanno diventando troppo grandi per essere trascurati. Per questo l'esperto vi consiglia di consultare quanto prima il medico. "Di solito - spiega - il gonfiore dei linfonodi non è un sintomo che indica un cancro, ma può anche essere causato da linfoma e leucemia"la febbre è indice di una infezione in corso. Ma in letteratura medica non mancano i casi in cui la febbre è stata un campanello d'allarme per il cancro. Tumori del sangue, come linfoma o leucemia, sono infatti, associati a febbrela perdita di peso, se non cercata con una dieta, va sempre segnalata al proprio medico. "Qualora si perda più del 10% del peso corporeo nell'arco di tre-sei mesi - avverte l'esperto - è buona norma consultare il proprio medico che disporrà esami più approfonditi per capire cosa stia causando la perdita di peso"in molti casi la medicina ha potuto constatare che forti dolori allo stomaco siano collegati a una depressione cronica. Un check-up potrebbe, infatti, rivelare un tumore al pancreas che può anche causare ittero, feci grigie, urine scure e prurito su tutto il corpola stanchezza non va mai sottovalutata. Secondo l'esperto, "può essere anche un segno precoce di leucemia, cancro al colon e allo stomaco"qualora la tosse persista per più di tre settimane, è bene fare un controllo medico. Un consiglio che deve essere preso seriamente soprattutto da chi fuma. Una tosse grave o prolungata può, infatti, essere causata da una bronchite cronica o nascondere un cancro ai polmoniil cancro alla gola o all'esofago, invece, può essere individuato in caso di dolori nella deglutizione, tosse, senso di soffocamento quando si cerca di deglutire o, più in generale, dolori alla boccai neo e la pigmentazione della pelle vanno sempre tenuti sotto controllo. L'esperto consiglia almeno una visita all'anno. È l'occasione buona per individuare un cancro alla pelleil sangue è sempre un campanello d'allarme. Sembra un'ovvietà, ma molti prendono sotto gamba situazioni che in realtà rischiano di rivelarsi drammatiche. Per questo se si notano tracce di sangue quando si tossisce o si sputa, nelle feci o nelle urine, bisogna immediatamente correre dal medico perché potrebbe indicare un cancro al colonmacchie bianche all'interno della bocca e sulla lingua sono segni di leucoplachia. Si tratta di una formazione pre-cancerosa che, però, potrebbe progredire in cancro oraleCon l'avanzare dell'età l'uomo urina più frequentemente, in particolar modo nelle ore notturne. "Un controllo ogni tanto non fa mai male - spiega l'esperto - potreste avere un ingrossamento della prostata, che può essere causato dal cancro"capita spesso che la cattiva digestione vengae confusa con un attacco di cuore. in realtà, può nascondere un cancro alla gola, all'esofago o allo stomaco. Anche in questo caso, se l'indigestione dovesse durare diverse settimane, è necessario consultare un medicopiù in generale qualsiasi dolore va preso sul serio. Soprattutto se questo è persistente. Per questo bisogna effettuare periodicamente un check out




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?