cs go skins website



Most Popular

cheap nba 2k16 vc of the solely instances ever where
Greetings might be well mannered phrases, can be spoken with kiss and expressions, might be introduced in a shocking way ... ...






AMERICA/PERU - Al via il progetto “Prevenzione della tratta di persone e traffico di migranti”

Rated: , 0 Comments
Total hits: 69
Posted on: 05/16/16
Lima – La Commissione per la Pastorale della MobilitÓ Umana della Conferenza Episcopale Peruviana ha dato il via al progetto "Prevenzione della tratta di persone e traffico di migranti in Per¨: rafforzamento delle reti sociali per la prevenzione e l’assistenza alle vittime, a livello nazionale e nelle aree di confine", in collaborazione con la Ong "Progetto Mondo MLAL" . Il progetto si propone di contribuire a ridurre la vulnerabilitÓ sociale delle potenziali vittime della tratta e del traffico di migranti in tutto il territorio peruviano, con particolare attenzione alle aree di confine e nelle zone considerate a rischio.
Secondo le informazioni pervenute a Fides, una delle aree d'intervento del progetto Ŕ il Vicariato apostolico di JaÚn, dove si svolgerÓ, grazie al sostegno del Vescovo Sua Ecc. Mons. Gilberto Vizcarra Mori, SJ., un workshop di formazione per sacerdoti, religiosi, catechisti rurali e autoritÓ locali, per definire le reti e i piani d'azione in materia di migrazione e tratta di persone. Questo incontro avrÓ come temi: diritti umani e migrazione, dottrina sociale della Chiesa in materia di migrazione, realtÓ della tratta in Per¨. Si prevede che sia l'inizio di un lavoro pastorale costante e in coordinamento permanente con le istituzioni del governo e della societÓ civile nella zona, per proteggere i migranti e le loro famiglie.
Secondo l'ultimo rapporto della Commissione delegata dal Congresso per seguire questo problema, intitolato "Piano nazionale di azione contro la tratta di persone in Per¨ 2011- 2016", il Per¨ Ŕ considerato luogo di origine e transito per la tratta internazionale. Il primo grande problema Ŕ la mancanza di dati aggiornati. Dal 2004 al 2011 la Polizia nazionale ha registrato 974 vittime , le zone con pi¨ vittime sono quelle all'interno del paese e la foresta amazzonia. Lo stesso governo ha informato che nel 2011 le vittime sono state per il 58% minorenni.



>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?